Registro Italiano MINI Classica

ACI Storico

Il Club ACI Storico

Il Club ACI Storico è un’Associazione, senza scopo di lucro, costituita il 5 giugno 2013 per iniziativa dell’Automobile Club d’Italia che ne è socio fondatore di diritto. Il Club ACI Storico persegue la tutela, la promozione, la conservazione, la valorizzazione, lo sviluppo e la diffusione del patrimonio storico motoristico italiano.

Finalità primaria del Club ACI Storico è la promozione della passione per i veicoli storici e il sostegno a tutti gli appassionati del settore.

ACI Storico è parte della Federazione ACI, che a norma dell’art. 1 dello Statuto ACI, associa i 100 Automobile Club, che rappresentano l’ACI nell’ambito del territorio di propria competenza e di conseguenza, rappresentano anche il Club ACI Storico.

Inoltre ACI Storico ha attualmente numerosi Club Affiliati che collaborano con gli Automobile Club territoriali, oltre ad alcuni importanti Musei Affiliati, come il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, il Museo Tazio Nuvolari di Mantova ed il Museo Mille Miglia di Brescia.

Registro ACI Storico

Nel Registro del Club ACI Storico vengono iscritti i veicoli di effettivo interesse e valore storico a valle di un’accurata verifica tecnica che viene effettuata da un gruppo di tecnici esperti (Verificatori Tecnici ACI) presenti in varie aree del territorio nazionale. La verifica tecnica è finalizzata a riscontrare la sussistenza dei requisiti di storicità quali le caratteristiche originali di fabbricazione, le caratteristiche tecniche, il rilievo tecnologico, industriale, sociale, estetico, oltre che l’età del veicolo, la piena fedeltà al modello originale e un adeguato stato di conservazione e manutenzione.

Il Registro ACI Storico è strutturato in due Sezioni: “Auto e Moto Classica” e “Auto Sportiva”.

I veicoli registrati nella sezione “Auto e Moto Classica” sono veicoli che, sulla scorta dei principi a cui si ispira ACI Storico, rappresentano un autentico patrimonio storico nazionale. L’iscrizione nel Registro, oltre a testimoniare il superamento delle approfondite verifiche tecniche, arricchisce la documentazione del veicolo valorizzandone il rilievo e le qualità storiche.  I veicoli registrati nella sezione “Auto Sportiva” sono i veicoli che partecipano o hanno partecipato alle gare sportive automobilistiche di  “Regolarità” e “Velocità”.

Per ogni altra informazione su requisiti, criteri, finalità e modalità di iscrizione nel registro ACI Storico, vi invitiamo a consultare il sito www.clubacistorico.it

Biblioteca Storica Digitale

La Biblioteca Digitale dell’ACI e di ACI Storico racchiude un ricco patrimonio documentale in formato digitale e rappresenta un contenitore esclusivo di storia dell’auto e della mobilità che testimonia l’evoluzione sociale, tecnica, normativa e formale dei mezzi di trasporto lungo oltre un secolo.

La ricca documentazione consultabile raccoglie pubblicazioni, foto, video, libri e varie testimonianze della storia e dell’evoluzione della passione per l’auto e per lo sport automobilistico.

Numerosi studiosi, ricercatori e semplici appassionati ogni anno la visitano fisicamente o virtualmente, cercando al suo interno dati tecnici, memorie di particolari modelli di auto, racconti su eventi sportivi e non, che hanno fatto la storia dell’automobilismo italiano.

Ma la Biblioteca Storica Digitale dell’ACI e di ACI Storico non contiene solo memoria del passato. Infatti continua ad essere costantemente aggiornata e si arricchisce sempre più di testimonianze e pubblicazioni automobilistiche, oltre che di pezzi importanti di storia custoditi dagli Automobile Club presenti nel territorio italiano.

La Biblioteca Digitale è consultabile al sito  www.bibliotecadigitale.aci.it e visitabile, previo appuntamento (email: biblioteca.sede@aci.it), presso la sede centrale dell’ACI a Roma in Via Marsala 8.

Ulteriori dettagli sono disponibili scaricando questo documento, mentre potete trovare la presentazione ACI Storico in questo PDF